I Krampus: i demoni delle montagne

07krampus

Sono sempre stata affascinata dalle tradizioni antiche di ogni paese, e mi sono imbattuta nella figura del krampus, trovandola una figura affascinante ma che incute un certo timore. I krampus sono dei diavoli travestiti che accompagnano la figura di San Nicola. Questa tradizione è presente in Trentino, alcune zone del Friuli, Svizzera, in Baviera e Austria. Questa tradizione di festeggia il 5 dicembre, nel giorno di San Nicola, ci sono sfilate capitanate dallo stesso santo il quale distribuisce doni e dolci, al suo seguito i kampus armati di fruste e catene. Dopo il tramonto san Nicola se ne va, lasciando i krampus il libero sfogo delle loro energie e forze selvagge, chi provocherà queste figure saranno punite a suon di frustate.

I krampus sono delle figure diaboliche con corna e vestiti logori, che si aggirano per la città alla ricerca dei bambini che non sono stati bravi durante l’anno, l’arrivo di queste figure si sente dal rumore di corna e campanacci, mentre colpiscono le persone a suon di frusta. Ci sono anche figure femminili del krampus, chiamate krampa, ma sono sempre gli uomini che si travestono per questa festività legata al solstizio.

La leggenda legata a queste figure diaboliche, narra che un tempo, per sopravvivere all’inverno rigido, dei giovani ragazzi decisero di travestirsi con corna, pelli e pellicce animali, andando a rubare nei paesi vicini. Un giorno però si accorsero che tra di loro c’era un impostore, il diavolo in persona, riconoscibile soltanto dalle sue gambe caprine. Così decisero di chiamare il vescovo Nicola (divenuto poi santo) per esorcizzare la figura liberando il paese dal male. Da li i giovani si travestivano non più per rubare ma per fare sfilate e donare dolci e regali ai bambini, e se non avevano fatto i bravi a “punirli”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...